Forenzi e Torelli in pole!

Forenzi e Torelli in pole!

Due turni di qualifica per decidere i due poleman che partiranno al palo nelle gare del pomeriggio a Pergusa.

La prima sessione risulta essere un po’ travagliata: viene infatti interrotta subito per permettere la rimozione della vettura di Tornaghi (#1 Not Only Motorsport) – che sfortunatamente non potrà registrare nessun crono e dovrà partire dal fondo in entrambe el gare. 

Una volta riprese le ostilità, una seconda rossa nelle fasi finali viene portata in pista da Lambrughi (#86 DC Racing), complicando ancor più la situazione per diversi drivers, costretti a destreggiarsi tra la ricerca di una buona scia – fondamentale qui – ed il traffico che spesso ostacola la prestazione.

La spunta Forenzi, con un ottimo 1’52.791, in grado di battere Torelli (#59 Scuderia Costa Ovest) di soli otto millesimi! “Ho trovato un’ottima scia che mi ha aiutato nell’ultimo settore, anche se poi all’ultima chicane ha rischiato di essere un elemento controproducente, visto l’errore di chi mi precedeva. È andata bene così.”

A sei decimi Ian Rocca (#43 GRT Motorsport), alla miglior prestazione stagionale, e Nicola Schileo (#48 GT Talent), a suo agio sul veloce tracciato siciliano.

Naska (#54 GRT Motorsport), mattatore nelle libere, è solo sesto, sopravanzato anche da Gaggianesi (#18 GRT Motorsport), entrambe a meno di nove decimi dalla pole.

La seconda sessione ha uno svolgimento più lineare. Incredibilmente lineare per Torelli, a cui basta un solo giro lanciato per staccare il biglietto per la prima piazza: “È una pista vecchio stile che ben si sposa con il mio stile di guida, mi piace molto. Sono riuscito a fare subito in giro quasi perfetto, e questo mi ha permesso di rientrare ai box e salvare un po di gomma per la gara.

Lambrughi si rifà della prima qualifica con un’ottima seconda piazza, 

Terza fila tutta GRT Motorsport per Naska e Gaggianesi, mentre la terza sarà tutta GT Talent con De Marco (#90) e Schileo.

Gara 1 prenderà il via alle 15.40, mentre Gara 2 è stata posticipata alle 19.05.

Purtroppo, a causa di un inconveniente. non sarà garantita la diretta streaming di queste due prime gare del weekend.

L’appuntamento sul canale You Tube è rimandato a questa sera per il report della giornata e a domani, con le dirette di Gara 3 e Gara 4, rispettivamente alle 10.50 ed alle 16.55

CLASSIFICA QUALIFICA 1

CLASSIFICA QUALIFICA 2