Il Supercorso Federale sceglie Mitjet

Il Supercorso Federale sceglie Mitjet

La Mitjet 2L è stata scelta come vettura propedeutica dal Supercorso Federale ACI Sport

La validità del progetto tecnico del prototipo francese è stata confermata una volta in più da questa scelta fatta dalla Scuola Federale ACI Sport Michele Alboreto, che ha proposto proprio la Mitjet come prima vettura da portare in pista per gli allievi del Supercorso 2023.

La Scuola, diretta da Raffaele Giammaria, ritiene infatti che le Mitjet rappresentino un’ottima opportunità di valutazione dei piloti con dei mezzi mai utilizzati da loro in precedenza e che si propongono come passaggio intermedio dal settore karting alla velocità in circuito.

Nulla a vedere con un’auto di serie, la Mitjet con la sua leggerezza, la trazione posteriore e la sua diretta semplicità trasmette sensazioni molto vicine a quelle che può dare una Formula. Inoltre il ponte rigido posteriore l’avvicina al Kart, facendone il perfetto trait d’union tra il karting e la formula.

Nell’edizione 2023 i giovani talenti scelti hanno dovuto affrontare una sfida in più, portando in pista le Mitjet sul bagnato.

“Mi ha molto impressionato – ha detto Davide Campana – chi è riuscito, subito nel primo run, ad affrontare il curvone di Vallelunga in pieno, sul bagnato: ci vuole tanto coraggio e tanta sensibilità. 

Sono ragazzi di grande talento e le nostre Mitjet sembrano fatte apposta per farlo emergere.”