Paul Ricard: finalmente in pista

Paul Ricard: finalmente in pista

La giornata del venerdì cominciava con le prime due sessioni di libere, previste per le 10.10 e per le 14.30, nel bellissimo sole primaverile del sud della Francia, con ben 29 vetture a prendere la pista allo scattare del semaforo verde.

Ben si comportava il vice campione 2023 Romain Damiani (#101 GTDrive) che segnava il secondo ed il primo tempo nelle due sessioni. Nella prima delle due era Gabriele Torelli a segnare il miglior crono, 2’25.319, sufficiente per mettere la vettura di Costa Ovest #59 davanti a tutti.

Con Gaggianesi (#18 GRT Motorsport) terzo e Pedrini (#53 GT Talent) – esordiente di soli quindici anni – sesto, si passava alle seconde libere.

Torelli non riusciva a replicarsi, chiudendo terzo, mentre Alberto Naska (#54 GRT Motorsport), al secondo anno in Mitjet Italia, agguantava la seconda posizione. Quarto Girotti(#3 BD Racing), poi ancora Gaggianesi, Schieleo (#67 GT Talent) e Pedrini.

Le prove di qualifica si disputeranno nella serata di Venerdì, a partire dalle 18.30. Come di consueto si terrà la prima sessione di quindici minuti a definire la griglia di Gara 1,  una breve pausa di 5′ e poi la seconda, valida per la griglia di Gara 2. Gara 3 e 4 avranno le griglie secondo l’ordine d’arrivo, rispettivamente, di Gara 1 e 2, con le prime dieci posizioni invertite.

Tutti i risultati